Venerdi', 24 Maggio 2024
 
    Instagram         
 
Logo Unieuro Bagnara Calabra
 
Borgo in FioreBacco - Def 

PENTACALCIO MASCHILE SERIE D Sporting Bagnara - Virtus 4-6SBS

  • Categoria: Sport
1 1 bspsbs 140420241 1 bspsbs 14042024Nuovo crocevia per i ragazzi di Martina Cacciola, che affrontano i vibonesi della Virtus SBS, all'inseguimento dei playoff, privi di Guglielmo e con Triulcio e Ramondino a mezzo servizio. Dopo una quarantina di secondi, traversa clamorosa di Vilone, che non aveva lasciato scampo a Caratozzolo. Ancora Vilone pericolosissimo dalla distanza, Caratozzolo ripara in angolo. Altro bel tentativo del numero 9 in maglia arancione, poi la partita si sblocca con un batti e ribatti in area, risolto da uno sfortunato autogol di Mannella. Reazione con Vilone e Carvelli che trovano l'opposizione di Caratozzolo, poi lo stesso numero 90 pareggia. I biancazzurri perdono palla e Carvelli li castiga di nuovo.
Caruso ci prova da fuori, palla che fa la barba al palo. Occasione clamorosa per gli ospiti con Tucci che, sul tiro di Carvelli, fa un intervento da difensore, anziché da attaccante, togliendo la palla dalla porta. Primo tempo che si conclude col vantaggio dei vibonesi. Secondo tempo che inizia bene con Zagari che porta il match in parità. Gioia che dura pochissimo, con lo sfortunato autogol di Caratozzolo sul tiro di C. Timpano che rimbalza beffardamente sul palo e poi sul corpo del portiere bagnarese. Mannella realizza il poker dalla fuori, poi l'arbitro nega il gol allo Sporting con la palla che aveva superato la linea di porta. Doppio miracolo di V. Tassone su Zagari e Cutrì, poi Mannella raddoppia il bottino personale in contropiede, su assist di Vilone. Zagari, da fuori, realizza a fil di palo. Sul finire del tempo, c'è il gol di Caruso. Mannella segna di nuovo, fissando il risultato sul 4-6.
Finisce in sconfitta, senza portiere titolare e senza dei possibili cambi, con una prestazione in cui più di così non si poteva davvero fare. 
 
Sporting Bagnara: Ramondino, Andiloro, Caruso, Cutrì, Dato, Lopresto, Triulcio, Zagari, Caratozzolo. All: M. Cacciola 
Virtus SBS: V. Tassone, M. Tassone, Carvelli, Franzè, Mannella, Pupo, Roti, Sodaro, A. Timpano, C. Timpano, Tucci, Vilone. All: E. Carvelli
Arbitro: Tavella di Reggio Calabria 
Marcatori: 8' Mannella (aut.), 14' e 17' Carvelli, 32' e 52' Zagari, 33' Caratozzolo (aut.), 40', 46' e 60' Mannella, 59' Caruso. 
 
Vincenzo Laurendi