Lunedi', 15 Aprile 2024
 
    Instagram         
 
Logo Unieuro Bagnara Calabra
 
Festa della Costa ViolaBacco - Def 

Sociale, il progetto della Fondazione Snam approda al "Fermi" di Bagnara Calabra

  • Categoria: Sociale

fermi bagnara - socialefermi bagnara - socialeÈ innovativa la strategia di Fondazione Snam ETS, esce dai campi strettamente aziendali per scendere su quelli sociali, mirando a viaggiare accanto all’ambiente scuola per indicare alla nuova moderna generazione come affrontare e superare le sfide contro la povertà energetica, educativa e alimentare. La stessa realtà della Fondazione avvia un progetto programmatico, efficacemente strutturato per la scuola, dal nome “Donare per imparare”, con la finalità di confrontarsi con gli studenti e le studentesse, dialogare con loro e individuare insieme le soluzioni per contrastare le povertà.

Il Gruppo Snam dà vita ad un’interazione sociale completa e capillare, che su un programma di iscrizione delle Scuole abbina un team di volontari specialisti qualificati, per formare a scuola giovani consapevoli al corretto uso delle risorse, istruiti sulla just transition e che di quest’ultima facciano strumento per tutelare l’ambiente in cui si vive. All’iniziativa progettuale, partita nei primi mesi del 2023, hanno già aderito 75 scuole, giacenti su 12 regioni distinte, solo nel Sud sono state individuate 5 scuole e in Calabria unica istituzione scolastica distintasi è stato l’Istituto d’Istruzione E. Fermi in Bagnara.

La poderosa e l’operosa macchina dello Snam ha attivato 85 volontari, esperti del proprio settore, formando l’utenza scolastica e donando ad essa oltre 1.000 hardware ricondizionati da poter immediatamente sfruttare per le attività scolastiche. Con siffatte attività la Fondazione Snam, il Gruppo con sede a San Donato Milanese orienta le nuove generazioni all’attenzione dei consumi energetici ed agli aspetti ecologici, fornendo, dopo aver sensibilizzato, tutto ciò che è necessario per la soluzione delle problematiche ambientali ed energetiche. La seria attenzione della Fondazione giunge sino al Fermi di Bagnara, operando con corsi professionali, destinati alle classi più mature con il progetto “Donare per Imparare”.

Già concluso il percorso formativo “Imparare la Transizione Giusta e la cura dell’ambiente” presso l’Istituto Tecnico Industriale, scandito in tre incontri durante orario antimeridiano a partire dal 21 settembre al 6 ottobre, che ha coinvolto tre classi. A individuare e supportare i giovani delle classi 5^ D1, 5^ D2 e 4^ D sono stati i docenti Antonino Scappatura e Vincenzo Tripodi, a formare sono stati, invece, il volontario Snam del centro di Palmi, tecnico operativo di centro Francesco Adami, in collaborazione con il collega Domenico Morello.

Il progetto, che prevede l’arrivo di un importante numero di computer ricondizionati, consegnati al referente tecnico Prof. Vincenzo Musumeci, avrà un momento conclusivo e celebrativo mercoledì 17 gennaio. Alla presenza della Dirigente Prof.ssa Graziella Ramondino, la quale aprirà l’incontro e porgerà i saluti istituzionali, saranno accolti da studenti e studentesse e dagli stessi docenti i rappresentanti e i professionisti della Fondazione Snam, che generosamente hanno voluto investire in risorsa umana e tecnica sull’ITI Fermi.

Caterina Restuccia