Lunedi', 17 Giugno 2019
 
  
  
  
 
UNICUSANO 01
 
D. Alighieri
 
Banner Panificio Caruso - Giuseppe
 
Banner Cundari
 
WGT Solution
 

BAGNARA CALABRA L'Amministrazione Comunale attacca "i surfisti con il cervello come tavola da surf": "sulle scuole becera speculazione"

  • Categoria: Politica
Municipio BagnaraMunicipio BagnaraÈ facile cavalcare l'onda causata dal vento dell'aria che esce dalla bocca di chi è anti tutto/tutti!  Questa Amministrazione sul problema "scuole" si è assunta la responsabilità (che la maggior parte dei Comuni non ha fatto) di attivarsi per effettuare i carotaggi sulla vulnerabilità sismica degli edifici scolastici e adeguamento alle ultime normative 2018 in materia di edilizia scolastica.
Dinanzi a becere speculazioni, che potessero nascere dagli eventuali risultati nei salotti dell'anti amministrazione, si è scelta la sicurezza! Infatti, grazie ai carotaggi effettuati si è dovuto procedere alla chiusura del Plesso Morello. Puntuali giungono (come previsto) le pontificazioni sull'operato dell'amm.ne Frosina, rea di aver pensato prima alla sicurezza delle scuole, piuttosto che l'impopolarità che i surfisti con il cervello come tavola da surf, avrebbero cavalcato appunto l'onda dell'anti persona, dell'anti cariche, dell'anti tutto tranne loro! 
Il Sindaco Gregorio Frosina ha già firmato la convenzione con la Regione per la ristrutturazione e messa a norma (con livello di sicurezza 1), del Plesso "Don A. Gioffrè" sotto l'aspetto strutturale. Mentre per il Plesso Morello é in fase di progettazione l'adeguamento per una parte dello stesso. Per entrambi i Plessi entro il prossimo 31 agosto verrà completato l'iter burocratico.
Problema riscaldamenti: Ad oggi il Comune non ha autonomia finanziaria e, se per gli opinionisti da salotto questo stato di fatto è solo un alibi, per chi amministra è una condizione difficile, a volte frustrante perché si vorrebbe fare di più e dare più servizi efficienti ai cittadini. 
Per la prima volta è stato dato incarico a professionisti esterni (tramite MEPA) per occuparsi della normale ed ordinaria manutenzione e messa a norma con le relative certificazioni, di tutte le centrali termiche presenti nelle scuole.
Potevate pensarci prima sussurra l'alito che alza l'onda dell'anti tutto/tutti...
1 ) L'approvazione del bilancio tramite il Commissario di Governo è avvenuta il 18 ottobre 2018;
2) La variazione di bilancio per garantire i servizi primari ed essenziali (tra cui anche i riscaldamenti nelle scuole) è stata deliberata dalla GM il 30 novembre 2018;
3) Ratifica in Consiglio Comunale della variazione è stata fatta il 28 dicembre 2018.
Quanto sopra giustifica il #potevatepensarciprima .
Si sottolinea che il Sindaco e l'amministrazione hanno lavorato anche le vigilie del 24, 31, 5 e 6 gennaio 2019 per risolvere con il minor disagio possibile ed in tempi brevi, il problema riscaldamento nelle scuole oltre ad altre problematiche in scadenza. Ad oggi tutti i Plessi sono regolarmente riscaldati. 
Siamo al servizio dei cittadini sempre e continuamente senza interessi autoreferenziali, mettendo sempre al primo posto il bene della collettività! I surfisti che cercano di cavalcare le onde anti Amministrazione Frosina, prima o poi dovranno prendere fiato... e magari smettendo di soffiare avranno più tempo per pensare e capire.
 
Ricerviamo e pubblichiamo