Venerdi', 19 Aprile 2024
 
    Instagram         
 
Logo Unieuro Bagnara Calabra
 
Festa della Costa ViolaBacco - Def 

BAGNARA CALABRA Stadio comunale, "La Bagnara che VogliAmo": "a quando l'inizio dei lavori?"

  • Categoria: Politica
campo comunale bagnara calabracampo comunale bagnara calabraIl gruppo "La Bagnara che VogliAmo" sollecita l'amministrazione Pistolesi a bandire la gara per i lavori di rifacimento del campo sportivo in località Pizzolo. L'interesse dei consiglieri di minoranza, Romeo, Parisi, Randazzo, Spoleti, Bagnato, è di portare a termine il progetto già avviato dalla passata amministrazione Frosina che, secondo "La Bagnara che VogliAmo", ha trovato tramite il Credito Sportivo e ha fatto predisporre tutti i progetti e i pareri necessari per arrivare nei tempi più brevi possibili all'appalto dell'opera.
<<Il campo sportivo di Bagnara Calabra è sempre stato sin dagli anni 60 - spiegano i consiglieri di minoranza - un punto di riferimento per intere generazioni di giovani che hanno trovato nel calcio non solo l'espressione di una passione, ma anche un modo per crescere in maniera sana, inclusiva e come deterrente da devianze malsane>>. Il 13 agosto 2022 è stato consegnato il progetto esecutivo che aspetta di essere mandato in gara per un importo di 1.070.000 euro. Favorevoli i pareri espressi dagli enti preposti per la realizzazione dell'opera compreso anche quello del Coni per l'omolagazione del campo per il campionato di serie D.
<<Il campo sportivo, rappresenta un pezzo di storia del nostro paese, storia culturale. paesagistica e calcistica - aggiungono - tanti giovani, bambini, raggazzi che ancora oggi nelle varie categorie frequentano il campo sportivo, vedrebbero realizzato il sogno di giocare nelle propria città in un campo in erba e con tutti i comfort>>. Il gruppo che siede sugli scranni dell'opposizione critica lo stallo della maggioranza: <<Perchè dopo più di 150 giorni, da parte dell'amministrazione Pistolesi vige il silenzio? Ci auguriamo che tale inerzia non sia dovuta a ripensamenti circa la realizzazione dell'opera per destinare l'area ad altri usi>>.
 
t.f.