Domenica, 29 Gennaio 2023
 
    Instagram         
 
liceo
 
bagnara sas -
LOGO UNIEURO 

A San Roberto incontro pubblico sulla strada a scorrimento veloce

  • Categoria: Politica
Incontro Pubblico a San RobertoIncontro Pubblico a San Roberto«L’incontro è stato convocato su istanza dei numerosi cittadini che chiedevano al Comune di San Roberto, ma anche di Fiumara e Campo Calabro, informazioni sul completamento di questa strada strategica per tutto l’entroterra. Per questo motivo ho chiesto alla Città Metropolitana un incontro, riscontrato la collaborazione sia del sindaco Carmelo Versace sia del dirigente al settore, l’ingegnere Lorenzo Benestare, il quale ha inviato sul posto l’ingegnere Amante ed il geometra Suraci, in un evento civico che ha visto una numerosa e qualificata partecipazione, tra cittadini, amministratori ed ex amministratori dei Comuni serviti da questa infrastruttura, che non deve restare una cattedrale nel deserto. In ciò è doveroso ringraziare oltre alla Città Metropolitana anche il presidente della Regione Calabria Roberto Occhiuto ed il deputato Francesco Cannizzaro che a tal proposito si sono fatti promotori di uno stanziamento di 20 milioni di euro in attesa ora solo del decreto».
Così ha dichiarato il sindaco Antonino Micari a conclusione dell’incontro tenutosi a San Roberto presso il Salone Parrocchiale “Domenico Calarco” innanzi ai concittadini suoi e dell’entroterra, ribadendo l’importanza di mantenere la denominazione originaria della strada in San Roberto, Fiumara, Santa Lucia, Campo Calabro.

«I lavori si suddivideranno in tre lotti, i quali hanno rimodulato le varie progettazioni che dal 1994 al 2010 si sono stratificate in quella che sarà un’incompiuta ancora per poco. Dagli attuali 10 chilometri di percorso in 28 minuti si arriverà ad un tracciato di 8 km percorribile in 9 minuti, con un evidente miglioramento alla viabilità ed alla qualità della vita – ha spiegato l’ing. Amante – I lavori inizieranno dai lotti a monte per giungere così a valle. L’obiettivo è quello di proseguire dal tratto già ultimato a San Roberto, proseguendo da Fiumara in sinistra idraulica, per poi attraversare il torrente Catona con un ponte in acciaio e da lì proseguire fino alla rotonda Mauro nella zona industriale di Campo Calabro. Sarà presente una seconda rotonda intermedia, in modo da collegare il nuovo tracciato alla strada provinciale già esistente. Sarà garantito un efficace collegamento all’autostrada, il tutto mantenendo una pendenza del 4% in media. Tutti i lotti prevedono una realizzazione che garantirà una viabilità alternativa attraverso le infrastrutture già esistenti, in modo da non arrecare alcun disagio alla cittadinanza qui residente».

È intervenuto l’ex sindaco di San Roberto, l’avvocato Gaetano Vizzari, il consigliere comunale del Comune di Laganadi, avvocato Santo Gaetano e l’ex sindaco di Fiumara Nino Sergi, i quali hanno applaudito l’iniziativa, con alcune riserve espresse dall’ex sindaco di Campo Calabro Antonino Scopelliti, riguardanti il tratto Santa Lucia Campo Calabro esclusivamente in merito al tracciato.