Sabato, 28 Gennaio 2023
 
    Instagram         
 
liceo
 
bagnara sas -
LOGO UNIEURO 

"Inedita-Mente Cilea" al Teatro alla Scala di Milano

La Scala - inedLa Scala - inedMILANO - “Inedita-mente Cilea” è il titolo del concerto andato in scena nel pomeriggio di lunedì presso il Teatro Alla Scala di Milano. Condotto dal giornalista Mario Acampa, il concerto ha contemplato l’esibizione del gruppo dei Virtuosi del Teatro alla Scala, diretto dal M° Filippo Arlia, alle prese con la musica del compositore palmese Francesco Cilea.

Conosciuto soprattutto per “Adriana Lecouvreur”, Cilea e la sua produzione musicale sono stati oggetto di studio, nei mesi scorsi, da parte del compositore e produttore bagnarese Raffaele Cacciola, del direttore d’orchestra, pianista e più giovane direttore di Conservatorio d’Italia Filippo Arlia, con la collaborazione del musicologo Fabrizio Basciano. Un lavoro che ha permesso di riportare alla luce pagine rimaste sinora sepolte della musica di Cilea; alcune di esse sono state protagoniste, lunedì, su uno dei palchi più prestigiosi del mondo. Ad esibirsi assieme ai Virtuosi del Teatro alla Scala, il violoncellista Enrico Bronzi e il violinista Massimo Quarta, per una rappresentazione destinata ai giovani delle scuole meneghine e gli anziani, così come da “Invito” per una delle rassegne del Teatro tese a far avvicinare al mondo della musica colta un target ti pubblico meno “abituale”.

Gm.i.