Venerdi', 23 Febbraio 2024
 
    Instagram         
 
Crema e CioccolatoBacco - Def 

BAGNARA CALABRA Omaggio floreale e scuse da parte del Sindaco per le due donne messe alla gogna sui social

Mimma Garoffolo e Lia Iannì con le due sorelleMimma Garoffolo e Lia Iannì con le due sorelleDopo l'articolo pubblicato ieri da CostaViolaNews stamane le due donne, vittime nei giorni scorsi di aggressioni verbali ed attacchi sui social, hanno ricevuto la visita del sindaco Adone Pistolesi che ha offerto loro dei fiori e ha chiesto scusa sia a titolo personale che per conto dell'intero paese.
<<Due persone miti, molto scosse  - ha commentato il Sindaco -  ma che hanno gradito moltissimo sia l’omaggio floreale che la visita in hotel. Ho portato le scuse a nome mio e del nostro paese per quello che le ha potute impaurire e ferire. Abbiamo fatto colazione insieme e parlato solo di quello che hanno voluto spontaneamente loro. Nessuna domanda inopportuna ma solo una bella mattinata passata insieme. Le ho invitate a tornare per apprezzare quello che il paese nella stragrande dei suoi concittadini da sempre è>>. Le due sorelle sono state anche ospiti del Comune di Bagnara Calabra ricevute a Palazzo San Nicola dalle consigliere comunali Lia Ianni, e Mimma Garoffolo.
 
Red