Martedi', 29 Novembre 2022
 
    Instagram         
 
liceo
 
bagnara sas -
LOGO UNIEURO 

Discarica di Melicuccà, il TAR ha accolto il ricorso cautelare proposto dal Comune di Palmi

Discarica La Zingara - MelicuccàDiscarica La Zingara - MelicuccàÈ di pochi minuti fa la notizia che attendevamo. Il TAR di Reggio Calabria ha accolto il nostro ricorso cautelare e bloccato i conferimenti alla discarica di Melicuccá.
Nonostante nei giorni scorsi lo stoccaggio si fosse sostanzialmente fermato, il TAR ha comunque espressamente riconosciuto l'esigenza di tutelare la salute pubblica dal rischio di inquinamento della sorgente Vina. Si pensi adesso alla bonifica e ad un nuovo sistema per la gestione dei rifiuti nell'intera regione. No alla discarica. Così su facebook la comunicazione del Comune di Palmi. Al ricorso al TAR aveva aderito successivamente anche il Comune di Bagnara Calabra. 
 
Il Tribunale Amministrativo Regionale per la Calabria, Sezione Staccata di Reggio Calabria, ha accolto la domanda cautelare e per l’effetto ha sospeso l’efficacia dell'Ordinanza del Sindaco facente funzioni della Città Metropolitana di Reggio Calabria, del 27 luglio 2022. Ha fissato inoltre per la trattazione di merito del ricorso l'udienza pubblica del 19 aprile 2023.