Domenica, 21 Luglio 2024
 
    Instagram         
 
Logo Unieuro Bagnara Calabra
 
Bacco - DefPesca Turismo - Venere - Costa Viola 

UniRC| Concluso con successo Open Day dell’Università Mediterranea

UniRC 03UniRC 03La Cittadella universitaria ha accolto circa tremila studenti delle scuole superiori che hanno riempito aule, terrazze e laboratori dell’Università Mediterranea, i cui viali brulicavano di giovani entusiasti e curiosi di scoprire i luoghi in cui si svolge la vita accademica. I ragazzi, insieme ai loro docenti, hanno potuto visitare l’Ateneo e acquisire informazioni più dettagliate e dirette sugli oltre 50 percorsi formativi delle nostre diverse Aree disciplinari: Agraria, Architettura, Design, Economia, Giurisprudenza, Ingegneria, Scienze Infermieristiche, Scienze Sportive, Scienze Umane.

Il Rettore, prof. Giuseppe Zimbalatti, si è detto profondamente soddisfatto per gli esiti di questa giornata e sul punto si è espresso con queste parole: “non solo si è registrata una grandissima partecipazione da parte degli studenti delle scuole di Reggio Calabria e della provincia, ma soprattutto è stato compreso il significato che l’Università Mediterranea ha inteso dare all’Open Day, che è quello di promuovere un orientamento consapevole. Con questo fine i Dipartimenti e le Strutture dell’Ateneo hanno offerto informazioni sui corsi di studio, sui servizi, sulle modalità di iscrizione e sulle opportunità previste dal diritto allo studio.”

Ha poi proseguito la prof.ssa Rossella Marzullo, Delegata Orientamento di Ateneo: “L’Open Day dell’Università Mediterranea è stato strutturato in modo tale da favorire massimamente il confronto, la riflessione, il dialogo e l’ascolto delle ragazze e dei ragazzi nella delicata fase del passaggio dalla scuola secondaria di secondo grado agli studi superiori. Tutto è avvenuto all’insegna della convivialità e dell’interazione, anche grazie alla presenza di Luca Abete che ha scelto la Mediterranea per il suo tour motivazionale #NonCiFermaNessuno. Il messaggio lanciato da Abete, che ha incoraggiato i giovani a non arrendersi mai di fronte alle sfide che la vita presenta, è perfettamente in linea con la missione sociale ed etica dell’Università: fornire gli strumenti per affrontare il futuro, formare le coscienze, le competenze e le capacità dei giovani che del domani saranno gli artefici.”

Gli studenti, i docenti e anche i genitori interessati hanno potuto visitare gli stand dei dipartimenti, gli spazi che l’Università Mediterranea di Reggio Calabria mette a disposizione dei ragazzi e che affacciano sulla splendida vista dello Stretto, le terrazze, i punti ristoro, la palestra e i numerosi laboratori presenti nella Cittadella. D’altra parte, l’adeguata conoscenza dell’ambiente di studio è fondamentale per stimolare nei ragazzi, sin dall’inizio del loro percorso, una partecipazione attiva che li renda protagonisti della loro scelta.

L’Ateneo reggino, sia sotto il profilo informativo che sotto quello espositivo, si è posto al fianco degli studenti per guidarli nella scelta del percorso di studi, fornendo loro anche notizie importanti sugli attuali sbocchi occupazionali e sui servizi offerti. L’Open Day di oggi ha voluto infondere nei giovani e nelle loro famiglie speranza e fiducia nel futuro. Un futuro possibile anche nella propria terra, un futuro che inizia nell’Università Mediterranea.