Domenica, 21 Luglio 2024
 
    Instagram         
 
Logo Unieuro Bagnara Calabra
 
Bacco - DefPesca Turismo - Venere - Costa Viola 

Aperte le iscrizioni per lo slalom di Bagnara

  • Categoria: Sport
slalom di bagnaraslalom di bagnaraLunghezza accresciuta, strada ammodernata, riduzione sul prezzo, show in piazza della vigilia, convenzioni e nuovi servizi, per la grande sfida del Challenge Calabria del 14 luglio.
La prima edizione non si scorda mai, proprio come quel Pasquale Cammareri a cui fu dedicata. Ma la seconda del prossimo 14 luglio 2024, ancora alla memoria del compianto pilota tirrenico, sarà sensibilmente migliore da ogni punto di vista. Lo slalom di Bagnara tornerà infatti il 14 luglio in una versione molto arricchita, con ben mille metri in più di lunghezza ricavati in un tratto di strada perlopiù particolarmente appagante ed ampio e potrà contare su un’ estesa ed attrezzata stazione di servizio come parco chiuso. L’asfalto è stato completamente rifatto e la strada è stata interamente ripulita. Dallo status di Mini Slalom dello scorso anno quindi, è passato a pieno titolo a quello di Slalom, con la crescita da 2 a 3 km. Questa gara e quella successiva di Cellara beneficeranno di una riduzione sulla tassa di iscrizione accordata fra le scuderie Piloti per Passione ed Asa Castrovillari, organizzatrici dei due eventi. Francesco Cammareri, fratello di Pasquale, (foto sul sul buggy), vera anima dell’evento, si è già abbondantemente speso per impreziosire la sera della vigilia, raggiungendo l’accordo con il noto gruppo di musica etnico-popolare Popul-Aria, che si esibirà nella Piazza Maria Santissima Annunziata. Convenzioni per il soggiorno sono state accordate con le due strutture “Uliveto Garden” e “Green Park Residence”, sulla stessa strada della gara. Oltre a tutto questo, è già stata inoltrata ad Aci Sport la richiesta per inserire la tappa di Bagnara nel roster di Coppa Italia Slalom del 2025, quale conferma della volontà di renderlo un appuntamento agonistico stabile e non solo episodico. A tal proposito l’istituzione sportiva invierà un osservatore-supervisore, che riscontrerà il soddisfacimento degli standard richiesti per dare seguito o meno alla richiesta. La prima edizione del 2023 era stata vinta da Gaetano Rechichi su Elia ST09/1000. Tutte le info per la gara alla pagina FB o al sito della scuderia Piloti per Passione.