Lunedi', 27 Giugno 2022
 
    Instagram         
 
liceo
 
Sostieni il tuo giornale -
LOGO UNIEURO 

PENTACALCIO FEMMINILE Lo Sporting batte lo Xenium

  • Categoria: Sport

1 1 sporting bagnara-xenium 070320221 1 sporting bagnara-xenium 07032022Bella vittoria per lo Sporting Bagnara che vince 9-2 contro lo Xenium, nonostante tante assenze e un solo cambio a disposizione. Parte forte la squadra di casa con Alessi che effettua una serpentina spettacolare ma che col suo tiro scheggia il palo del lato opposto. Reagiscono le ospiti con Iatì che si libera al tiro, la palla respinta finisce sui piedi di Vadalà ma viene prontamente stoppata da Cimarosa.

Calogero approfitta di un errore in fase di impostazione ma A.Lazzarino si rifugia in angolo. Ma il gol arriva: è Calogero a servire Dominici che, freddissima, realizza l’1-0. Pareggio subitaneo dello Xenium con Abate che, dopo uno stop errato, pesca il jolly con un gran tiro che termina la sua corsa sotto l’incrocio. Cimarosa deve poi esibirsi in un gran salvataggio dopo un tiro sporcato dalla difesa. Lo Sportgin passa di nuovo in vantaggio: Alessi vede Ferrante che ci prova dalla distanza con un bel tiro rasoterra e segna il 2-1. Per poco non segna anche Cimarosa, che vede A.Lazzarino fuori dai pali e per poco non la castiga. Ci penserà Calogero pochi secondi dopo, anticipando con furbizia l’uscita del portiere. Al 16’, Dominici intercetta un passaggio orizzontale e dalla distanza segna il secondo gol di giornata. La tripletta arriverà pochi secondi dopo, grazie a Calogero che la libera sulla fascia e con un tiro in diagonale realizza. Bello scambio con cambio di campo tra Alessi, Dominici e Cambareri, con quest’ultima che, lasciata sola, deve solo appoggiare in rete. Abate ci prova ancora dalla distanza, Cimarosa senza patemi. Al 24’, corner per le bagnaresi battuto da Alessi, finta di Dominici che libera Ferrante, la quale realizza il 7-1 dalla distanza. Nel secondo tempo, mister Carrozza cambia tutto e le villesi si fanno più pericolose. Corner di I.Lazzarino per Vadalà con parata di Cimarosa, poi Calderone, da sola, si fa bloccare da Dominici davanti alla porta. Le padrone di casa non stanno a guardare: bello scambio tra Dominici e Cambareri, la numero 5 bagnarese effettua un bel tiro ma colpisce un incredibile doppio palo. Ancora Cambareri, gran parata di A.Lazzarino che si distende sulla sua sinistra, ma dal corner susseguente arriva il poker personale di Dominici. Al 37’ le ospiti vanno in contropiede con Rappoccio fermata da Cimarosa, ma Iatì ribadisce in rete per l’8-2. C’è poi un gran colpo di reni di Cimarosa che, dopo aver fermato un primo tiro di Rappoccio, impedisce la segnatura da terra. Al 46’, bellissimo gol di Cambareri che devia di testa un lancio di Dominici, per la doppietta personale. Le ospiti non si arrendono e ci provano in contropiede con Vadalà che anticipa l’uscita di Cimarosa, ma il suo tiro è a lato, pochi secondi dopo ci proverà di nuovo liberandosi al tiro, ma Cimarosa le dice di no. Ultima occasione con Calogero che vede il suo tiro deviato stamparsi sulla traversa, e c’è quindi il triplice fischio del signor D’Arrigo che fa terminare la contesa e consegna i tre punti allo Sporting Bagnara.

Sporting Bagnara c5 - ASD Xenium 9-2

Sporting Bagnara: Cimarosa, Dominici, Alessi, Cambareri, Ferrante, Calogero. All:M. Cacciola

ASD Xenium: Clemeno, A. Lazzarino, I. Lazzarino, Abate, Vadalà, Belgio, Iatì, Rappoccio, Calderone. All:V. Carrozza

Arbitro: D'Arrigo di Reggio Calabria

Marcatori: 6', 16',17' e 36' Dominici, 7' Abate, 10' e 24' Ferrante, 14' Calogero, 20' e 46' Cambareri, 37' Iatì

Vincenzo Laurendi