Lunedi', 23 Maggio 2022
 
    Instagram         
 
liceo
 
Sostieni il tuo giornale -
LOGO UNIEURO 

SCILLA La visita alla Casa della Salute del presidente Occhiuto non convince Ciccone

  • Categoria: Politica
Pasquale CicconePasquale CicconeNuovo appello dei manifestanti ai cittadini del comprensorio: "partecipate numerosi al sit-in di lunedì" 
Dopo la visita del presidente Roberto Occhiuto alla Casa della Salute, i manifestanti sono in attesa della riapertura del punto di primo intervento nelle ore notturne. Una trentina di residenti da due mesi ogni lunedì sera, poco prima della chiusura del servizio prevista per le 20.00, manifesta pacificamente per chiedere la riattivazione del PPI.
Per continuare a tenere alta l'attenzione sulla questione il gruppo lancia un ulteriore appello alla cittadinanza e ai paesi limitrofi ancora una volta penalizzati per la chiusura del punto di primo intervento: <<Il presidente della Calabria e il dirigente Asp hanno scelto di venire a Scilla per parlare anche del problema del PPI -  si legge in una nota degli attivisti rivolta alla cittadinanza -. Lunedì dovreste esserci, forse dovremmo capire che un "mi piace" su un post non ha la stessa valenza della vostra presenza. Ci sono momenti per lottare per obiettivi sani. Non dobbiamo mollare e dobbiamo sentirci in questa lotta pacifica parte integrante di questa comunità>>.
Il sindaco Ciccone ha già annunciato che si metterà in contatto con i sindaci dei paesi limitrofi e chiederà il supporto di tutte le comunità che rientrano nel bacino di utenza dell'ex nosocomio scillese: <<Questo sarà un punto fermo della nostra azione amministrativa - ha detto il primo cittadino - perchè abbiamo capito che anche se abbiamo ragione probabilmente le risposte non arriveranno mai>>. Nei giorni scorsi il sindaco ha incontrato i componenti dei consigli di quartiere per mettere giù un piano d'azione. E' previsto anche un incontro di natura organizzativa e prgrammatica con un esperto della sanità della Calabria.
 
Tina Ferrera