Sabato, 4 Dicembre 2021
 
    Instagram         
 
Festa del Torrone - Bagnara Calabra
Sostieni il tuo giornale -
Peterland 1 

PALLAVOLO FEMM. PRIMA DIVISIONE Olimpia Bagnara-Pallavolo S.Macheda 3-0 (25-22, 25-13, 25-20)

  • Categoria: Sport

1 1 bagnara olimpia-pallav. macheda 071120211 1 bagnara olimpia-pallav. macheda 07112021Esordio con vittoria per le ragazze di coach Corigliano, che battono 3-0 la Pallavolo Saverio Macheda. Inizio punto a punto con tantissimi errori, per le bagnaresi un punto e un ace per Furci e Nassi, che portano al 7-4. Ace di Leonardi per le reggine, ma le padrone di casa si allontanano fino al 19-10 con le cinque battute vincenti di Furci, l’ace di Montalto, il punto di Nassi, i muri di Sarcina e Calabrò. Blackout totale, in cui il sestetto di mister Corigliano dilapida quasi tutto il vantaggio: punti per De Maria, un punto e un ace per Leonardi, ma due muri di Sarcina e due punti di Montalto portano al 24-22.

Un errore in battuta delle ospiti regala il primo set alle bagnaresi. Secondo set in cui le ragazze di coach Pugliatti provano a scappare subito col 2-0 firmato da Scibilia e l’ace di De Maria, ma vengono subito riprese e sorpassate. Ace e attacco di Montalto, due battute vincenti per F.Bagnato, un attacco di Sarcina da una parte, due attacchi per Leonardi, due aces per A.Cuzzocrea, un punto per M.Gatto: siamo sul 14-11. Qui, azione irresistibile delle bagnaresi con un punto e due aces di Velardi, battuta vincente per Lopresti, due attacchi di forza di Montalto, dall’altra parte solo Scibilia per il 24-13. Un attacco di Montalto, murato fuori dalle reggine, decreta il 2-0. Nel terzo set le biancazzurre vogliono subito la vittoria e partono sul 3-0 con il muro di Nassi, ma c’è il muro di M.Gatto e l’attacco di Neri che valgono il sorpasso sul 5-6. Momentaneo pareggio, poi le reggine si allontanano coi due punti di De Maria per il 7-12. Ancora De Maria, ace e punto per M.T.Gatto, ma le padrone di casa rispondono con due aces di F.Bagnato, un muro di Calabrò e un attacco di Nassi, poi è Iaria, dalla linea di battuta, a mettere a terra il punto del 18 pari. Attacco di F.Bagnato, quarto muro vincente della partita per Sarcina, siamo sul 24-19. Un errore difensivo reggino chiude il match coi primi tre punti per l’Olimpia.

Olimpia Bagnara: M. Bagnato, Barillà, Montalto, F. Bagnato, Libro, Nassi, Vecchio, Lopresti, Sarcina, Furci, Iaria, Velardi, Calabró, Gramuglia. All: D. Corigliano.

Pallavolo Saverio Macheda: Scibilia, M. Gatto, Brunetti, Sartiano, De Maria, Leonardi, Giamboi, M. T. Gatto, Verduci, E. Cuzzocrea, A. Cuzzocrea, Morabito, Neri. All: F. Pugliatti.

Vincenzo Laurendi