Domenica, 26 Maggio 2019
 
  
  
  
 
UNICUSANO 01
 
D. Alighieri
 
Calabriaè
 
Banner Cundari
 
WGT Solution
 

Battaglia “Istituito il Bacino dell’Area dello Stretto”

  • Categoria: Politica

Domenico BattagliaDomenico BattagliaIl presidente della Conferenza permanente interregionale per il coordinamento delle politiche nell’Area dello Stretto, Domenico Battaglia e la delegata del presidente dell’Assemblea regionale siciliana, on. Elvira Amata, nella qualità di componente dell’Ufficio di Presidenza dello stesso organismo, esprimono “soddisfazione per l’esito della riunione svoltasi presso la Città Metropolitana di Messina, convocata dagli assessori regionali alla Mobilità e ai Trasporti di Calabria e Sicilia, Roberto Musmanno e Marco Falcone e che ha visto la partecipazione dei rappresentanti delle Città Metropolitane di Reggio Calabria e Messina”.

“Nell’incontro di ieri - rendono noto Battaglia e Amata - si è dato il via libera alla istituzione del Bacino ottimale interregionale per la programmazione e la gestione dei servizi di trasporto pubblico nell’Area integrata dello Stretto. Il risultato - evidenziano - è frutto di un lavoro costante portato avanti dalla Conferenza in sinergia con le Regioni Calabria e Sicilia attraverso gli assessori regionali competenti Musmanno e Falcone e che ha registrato anche la piena condivisione da parte dei due Governatori, on.li Mario Oliverio e Nello Musumeci. La Conferenza permanente interregionale, infatti, sin dalla sua istituzione avvenuta con legge della Regione Calabria n. 12 del 27 aprile 2015, ha svolto un’azione di raccordo istituzionale tra le due Regioni, favorendo il confronto e il dialogo continuo, formulando osservazioni e fornendo elementi di valutazione utili ai fini della stipulazione di intese interregionali che riguardano le attività d’interesse strategico per l’Area dello Stretto. E proprio l’istituzione del Bacino dello Stretto - sottolineano Battaglia e Amata - rappresenta una risorsa nevralgica per lo sviluppo dell’intero territorio di Reggio Calabria e Messina con evidenti ripercussioni positive dal punto di vista sociale, economico e culturale”.

“La nascita del Bacino dello Stretto - che sarà sancita con la firma di un accordo tra le Regioni Calabria e Sicilia, la Conferenza permanente interregionale e le due Città Metropolitane di Reggio Calabria e Messina il prossimo 7 febbraio - rappresenta il primo accordo interistituzionale nella storia delle due realtà nella prospettiva di realizzare l’agognata conurbazione e integrazione dell’Area Metropolitana dello Stretto, un passaggio che - per il suo valore e significato, nonché per l’incidenza che indubbiamente produrrà - rivendichiamo con orgoglio. Il nostro impegno - concludono Battaglia e Amata - continuerà nel prossimo futuro per avvicinare ed integrare sempre di più le due sponde dello Stretto sotto tutti i profili contribuendo alla crescita virtuosa di questo territorio che si caratterizza soprattutto per le grandi potenzialità economiche, culturali, naturalistiche ed ambientali”.