Logo

BAGNARA CALABRA Donato un defibrillatore alla Pro Loco cittadina

Sede Pro Loco Bagnara CalabraSede Pro Loco Bagnara CalabraDonato alla Pro Loco, dall'imprenditre bagnarese Tino Zappalàun defibrillatore che verrà collocato all'esterno della sede. L'apparecchio diventa uno strumento di vitale importanza per le persone colpite da arresto cardiaco. 
<<Stiamo provvedendo alla procedura di installazione del defibrillatore - ha spiegato Bruno ienco, presidente della pro Loco - e successivamente un avviso per formare gli operatori volontari pronti in caso di necessità ad utilizzare il defibrillatore. Vorrei porgere un ringraziamento all'imprenditore bagnarese che con grande sensibilità ha dnato il dispositivo per salvare delle vite umane. La scelta di installarlo fuori dalla nostra sede, sempre ben custodito, non è stata casuale. Vgliamo renderlo fruibile a tutti in caso di bisogno. Ognuno di noi dovrebbe sapere come prestare i primi soccorsi. Ci auguriamo di avere molte adesioni di volontari da formare per l'utilizzo dell'apparecchio>>.
 
Una donazione che dovrebbe stimolare l'incremento di una rete di defibrillatori su tutto il territroio comunale e puntare sul tempestivo tempdi intervento per salvare vite umane.
 
Tina Ferrera
costaviolanews.it ©.Tutti i diritti riservati