Lunedi', 22 Ottobre 2018
 
  
  
  
 
UNICUSANO 01
 
OMC 5
careri
Banner Ottica in
Easy Travel

REGIONE Lavori Prima Commissione: Affari istituzionali, generali e normativa elettorale

Palazzo CampanellaPalazzo CampanellaCon l’elezione all’unanimità del consigliere Giuseppe Pedà (CdL) a vicepresidente della prima Commissione “Affari istituzionali, Affari generali e normativa elettorale” si sono aperti i lavori dell’organismo consiliare presieduto da Franco Sergio, il quale “si è detto certo che il neo consigliere, in virtù della sua comprovata esperienza di amministratore locale, apporterà un contributo di qualità ulteriore ai lavori della Commissione”.

Presenti e votanti i consiglieri Esposito, Giudiceandrea, Battaglia, Pedà e Sergio. “Ringrazio i colleghi per la fiducia e per il segno di stima che accolgo con favore” - ha detto Giuseppe Pedà che ha così concluso: “Cercherò di onorare con impegno e dedizione l’incarico conferitomi da qui fino alla fine della legislatura”.

Proseguendo con l’ordine del giorno, sulla proposta di legge n. 244/10^ (d’iniziativa dei consiglieri Sergio e Greco) “Disposizioni in materia di riordino territoriale delle circoscrizioni comunali - Modifiche e integrazioni alla legge regionale 5 aprile 1983, n. 13”, la Commissione ha audito l’avvocato Valerio Zicaro (docente presso l’Università della Calabria), il dott. Piero Minutolo (presidente dell’Associazione “Io partecipiamo” e monsignor Vincenzo Filice (presidente Libero Movimento Civico “Savuto Unito”).

In merito il presidente Sergio, apprezzate le sollecitazioni degli auditi, ha sottolineato “l’importanza di dar ulteriormente corso al processo di riorganizzazione complessiva, di fusione e snellimento dei processi istituzionali. Uno slancio che deve partire dal basso grazie ad un’azione di coinvolgimento di tutte le realtà più rappresentative dell’associazionismo, del mondo della società civile e dell’Università che possono dare un contributo in termini di arricchimento di contenuti”. Dopo l’intervento del dott. Maurizio Iorfida (delegato del Dipartimento Programmazione Nazionale e Comunitaria) e a seguito dell’illustrazione degli emendamenti presentanti dal consigliere regionale Domenico Battaglia, è stata approvata la proposta di legge n. 342/10^ (d’iniziativa dei consiglieri Battaglia, Aieta e Sergio) per l’Istituzione dell’Ufficio Regionale di Statistica e del sistema statistico regionale (SISTAR) che dovrà agire in sincronia con l’ufficio statistico nazionale - ISTAT.

Infine è proseguito il confronto in ordine alla proposta di legge n. 327/10^ d’iniziativa del consigliere Giudiceandrea, relativa all’introduzione del trattamento previdenziale di tipo contributivo. In merito, l’on. Ennio Morrone, invitato ai lavori della Commissione, ha comunicato “di aver presentato un’altra proposta di legge agli uffici della Segreteria d’Assemblea”. Su quest’ultimo punto il presidente Sergio ha detto che “il gruppo di lavoro, che si riunirà a breve, istituito - su indicazione della Conferenza dei capigruppo - dovrà approfondire e rielaborare un testo di legge condiviso in materia, ma soprattutto in linea con il principio di equità sociale che deve caratterizzare la disciplina”.