Venerdi', 30 Ottobre 2020
 
    Instagram         
 
Dato
 
Sostieni il tuo giornale -
Banner Panificio Caruso - Giuseppe
 

BAGNARA CALABRA "Sfalassà", "Rinascita per Bagnara" diffida il Sindaco: "si intervenga immediatamente per ripulire il torrente"

  • Categoria: Politica
sfalassà - pistsfalassà - pistEnnesima richiesta di "Rinascita per Bagnara" che stavolta scrive al Sindaco e gli chiede di intervenire con urgenza per rimuovere la vegetazione e gli alberi che ostruiscono il naturale decorso delle acque meteoriche lungo il torrente "Sfalassà". Di seguito il testo competo della missiva inviata al sindaco Gregorio Frosina.
Al Signor Sindaco
Comune diBagnara Calabra
(Città Metropolitana di Reggio Calabria)

Oggetto: - Ennesima - Richiesta di urgente e non più derogabile sopralluogo tecnico per verifica stato dei luoghi e della sicurezza delle opere idrauliche, delle briglie e dei piloni lungo il TORRENTE SFALASSA’.

Richiesta - già inoltrata - per POSTA CERTIFICATA in data “ 03 AGOSTO 2018 “ e ad OGGI, dopo più di DUE ANNI, rimasta comeinnumerevoli altre e come “tradizione” INEVASA.

Interrogazione ai sensi dell’ART. 51 VI del Regolamento per il funzionamento del Consiglio Comunale.

Richiesta di esclusiva risposta scritta, come da regolamento entro i 30 (trenta) giorni.

I sottoscritti DANIELA SALERNO, SANTA PARRELLO e ADONE PISTOLESI, in qualità di Consiglieri Comunali del gruppo consiliare “RINASCITA per BAGNARA”, chiedono di poter avere dopo più di DUE ANNI le esaustive risposte che i regolamenti democratici impongono e che nei fatti restano quasi sempre sistematicamente disattese.

Per senso di responsabilità il gruppo “RINASCITA per BAGNARA” diffida il Sindaco e l’Amministrazione perché provveda ad un immediato sopralluogo e intervento sia per rimuovere la vegetazione e gli alberi che ormai ostruiscono il naturale decorso delle acque meteoriche che i relativi, non più derogabili interventi di manutenzione straordinaria sulle infrastrutture che in più punti, anche a vista, risultano ammalorate e/o danneggiate al fine di tutelare sia le medesime che l’incolumità pubblica.

Non più certi e lo dicono tutte le segnalazioni, istanze e suggerimenti costruttivi rimasti INEVASI, di una Vostra responsabile e urgente verifica, attendiamo che si proceda ad un sopralluogo con la redazione di una puntuale relazione e perizia tecnico-fotografica dello stato dei luoghi, al fine di prevenire eventuali situazioni di rischio sia per le opere strutturali, quali strada statale e ferrovie, sia per la salvaguardia della salute e sicurezza della popolazione e delle abitazioni.

Si richiede esclusiva risposta scritta.
Bagnara Calabra, 24 settembre 2020
Distinti Saluti
I Consiglieri Comunali di “RINASCITA per BAGNARA”
SANTA PARRELLO DANIELA SALERNO ADONE PISTOLESI