Sabato, 11 Luglio 2020
 
    Instagram         
 
Dato
 
Sostieni il tuo giornale -
Banner Panificio Caruso - Giuseppe
 

Musicultura 2020: i 16 finalisti dal vivo a Recanati

SOFSOFSOFSOFIN DIRETTA SU RAI RADIO1 IL 6 E 7 GIUGNO GLI ARTISTI CALABRESI SOFSOF E FABIO CURTO

Primi nomi degli ospiti in trasmissione Ron, Francesco Bianconi, Lidia Schillaci. Conducono Marcella Sullo, John Vignola e Duccio Pasqua. Streaming video sulle pagine Facebook di Musicultura e di Radio1. C'è anche Rai Isoradio. Parte l’8 giugno la programmazione speciale dei brani finalisti di Musicultura sul Canale h24 di Pubblica Utilità della Rai

Cresce la curiosità per il doppio appuntamento del 6 e 7 giugno a Recanati con i sedici finalisti della XXXI edizione di Musicultura e le loro canzoni. Finalmente i musicisti tornano a suonare dal vivo, il pubblico dovrà pazientare ancora un po’ per tornare in pista, ma potrà seguirà tutte le emozioni della due-giorni grazie alle dirette della radio ufficiale di Musicultura festival, Rai Radio1 (dalle 21,05 in poi)ed allo streaming video sulle pagine Facebook di Musicultura e di Radio1. Condurranno le danze Marcella Sullo, John Vignola e Duccio Pasqua. Non mancheranno saluti e interventi in trasmissione di più ospiti, tra i primi nomi annunciati Ron, Francesco Bianconi e Lidia Schillaci.

Tra i 16 finalisti del Festival due i cantautori calabresi in gara: SofSof di Bagnara Calabra che presenterà la sua canzone La vita sognata sabato 6 giugno e Fabio Curtodi Cosenza con il brano Domenicache si esibirà domenica 7 giugno.

I concerti dei giovani artisti in concorso si terranno presso l’Aula Magna del Palazzo Municipale della città Leopardianacon il seguente programma:

sabato 6 giugno si esibiranno:SofSof, La Zero, PeppOh, Alberto De Luca, Ernest Lo, PaoloRig8, Miele ed Ulula &LaForesta; la sera dopo domenica 7 giugno:Blindur, Hanami, I miei migliori complimenti, Senna, Cogito, Fabio Curto, H.E.R. e Costanza.

Per gli artisti finalisti quello di Recanati è un festoso rendezvous ed insieme un giro di boa per il prosieguo del concorso. Solo in otto accederanno infatti alla fase finale di Musicultura 2020, in programma a Macerata nell’ultima settimana del mese di agosto. Degli otto vincitori, due saranno indicati dall’esito della votazione Facebook in atto sulla pagina di MusiculturaCinque saranno designati ad insindacabile giudizio del Comitato Artistico di Garanzia, che in questi giorni sta vagliando le proposte e che è composto da Brunori Sas, Vasco Rossi, Sandro Veronesi, Claudio Baglioni, Francesca Archibugi, Giorgia, Enzo Avitabile, Enrico Ruggeri, Alessandro Mannarino, Luca Carboni, Guido Catalano, Carmen Consoli, Simone Cristicchi, Gaetano Curreri, Frankie hi-nrg mc, Teresa De Sio, Niccolò Fabi, Dacia Maraini, Mariella Nava, Gino Paoli, Ron, Andrea Purgatori,Alessandro Carrera, Ennio Cavalli, Tosca, Paola Turci, Roberto Vecchioni, Willie Peyote.Completerà l’ottetto una proposta scelta da Musicultura. Gli otto vincitori saranno protagonisti, assieme ad ospiti illustri, dell’atto finale del festival, all’Arena Sferisterio di Macerata, in programma a fine agosto. Al vincitore assoluto andranno in premio 20.000 euro; per i giovani artisti in gara sono previsti anche altri importanti riconoscimenti per ulteriori 25.000 euro totali.

Nel frattempo, per i sedici finalisti in concorso c’è un’altra bella notizia. È infatti di queste ore la nascita di una media partnership tra Musicultura e Rai Isoradio. “Da lunedì 8 giugno programmeremo a rotazione i 16 brani finalisti di Musicultura”. annuncia Danilo Scarrone, Direttore di Isoradio, il Canale h24 di Pubblica Utilità della Rai, che aggiunge: “Cambiare, innovare, sperimentare sono tre verbi che sintetizzano la nostra filosofia e la collaborazione con Musicultura si innesta bene su questa direttrice. Cultura e buona musica sono parte integrante del nostro DNA, ricordo che Isoradio, con circa 300 al giorno, è l’emittente che trasmette il maggior numero di canzoni, pur mantenendo ovviamente in primo piano la ˂mission˃ del Canale, con l’invito alla sicurezza e ad una guida responsabile”.

Il CD compilation con le canzoni finaliste della XXXI edizione è intanto già disponibile in tutti gli store digitali (label Musicultura-DID) e dalla seconda settimana di giugno lo sarà anche nei negozi in versione fisica.