Venerdi', 10 Luglio 2020
 
    Instagram         
 
Dato
 
Sostieni il tuo giornale -
Banner Panificio Caruso - Giuseppe
 

BAGNARA CALABRA Pagamento utenze Biblioteca Comunale: interrogazione di "Rinascita per Bagnara"

  • Categoria: Politica
Biblioteca Comunale Bagnara CalabraBiblioteca Comunale Bagnara Calabra"Rinascita per Bagnara" non demorde e continua ad incalzare l'Amministrazione Comunale con interrogazioni, mozioni, e richieste urgenti di chiarimenti. Stavolta il gruppo si occupa di un problema che ha dell'incredibile, e visto che si parla di un atto di generosità da parte di una famiglia che ha messo a disposizione gratuitamente un immobile da utilizzare come sede della biblioteca comunale, l'inandempienza del Comune non ha alcuna giustificazione.
<<Premesso che la famiglia dei compianti Ing. Filippo Lopresto e Signora Dora Villari - scrive "Rinascita per Bagnara" - nel dicembre del 2017 in memoria del caro figlio "Uccio", scomparso nel fiore della sua esistenza, con un atto di straordinaria e inusuale generosità, vollero concedere alla loro amata Bagnara ed alla cittadinanza, in comodato d'uso gratuito per nove anni i locali di proprietà del figlio Daniele siti sul Corso Garibaldi, n. 199>>. I locali sono stati dati in comodato d'uso gratuito al Comune dal 1 ottobre 2017, e da quella data la famiglia Lopresto continua a pagare l'energia elettrica.
"Rinascita per Bagnara" giudica <<ingiustificabile, incredibile se non vergnoso>>, quanto sta succedendo e chiede che <<nella immediatezza, previo le doverose scuse dell'Amministrazione Comunale ed a nome della cittadinana, si ripari a questa ingiustificabile e irrispettosa mancanza, che testimonia una volta ancora la inadeguatezza politico-amministrativa nel saper rappresentare al meglio il paese intero, rendendosi incapace di provvedere finanche ad una voltura e pagamenti delle utenze e consumi dell'energia elettrica>>.
 
Red