Sabato, 30 Maggio 2020
 
  
  
  
 
Dato
 
Sostieni il tuo giornale -
Banner Panificio Caruso - Giuseppe
 

BAGNARA CALABRA Rifiuti, situazione drammatica nelle strade e i cittadini chiedono soluzioni

  • Categoria: Politica
Rif - MarinRif - MarinL'emergenza rifiuti continua nella cittadina della Costa Viola e nell'intera Città Metropolitana. Il Sindaco Gregorio Frosina e i sui più stretti collaboratori stanno lavorando alacremente per cercare di trovare una soluzione.
A quanto è dato sapere per la giornata di domani il Comune di Bagnara Calabra è stato autorizzato a conferire in discarica 5 tonnellate di rifiuti, numeri assolutamente insufficienti per rientrare da un'emergenza che di giorno in giorno diventa sempre più drammatica. Al momento per strada, lungo tutte le arterie cittadine e davanti alle abitazioni, i rifiuti potrebbero aver raggiunto la considerevole quantità di cento tonnellate. Non è ancora tramontata, tra l'altro, l'ipotesi di utilizzare dei cassoni dove depositare i rifiuti in attesa di essere conferiti in discarica.  
Nel frattempo da Reggio Calabria non arrivano buone notizie tanto che il vicesindaco Armando Neri, in una diretta social, ha parlato di impegni disattesi da parte della Regione Calabria: <<Camion bloccati a Celico, zero spazio in discarica, nessuna comunicazione da Catanzaro>>. Inoltre rimane ancora senza risposta il quesito su chi dovrà accollarsi i maggiori oneri derivanti dal trasporto dei rifiuti in Puglia. A quanto pare c'è poco da stare tranquilli, e sopratutto nessuno sembra essere in grado di rispondere ai cittadini che ormai, come un mantra, chiedono di sapere quando le strade saranno definitivamente liberate dai rifiuti.
 
Car Trip