Lunedi', 24 Febbraio 2020
 
  
  
  
 
Carnevale Porellese 2020
 
D. Alighieri
 
Banner Panificio Caruso - Giuseppe
 
Banner Cundari
 
WGT Solution
 

Bagnara è fuori dai finanziamenti del bando sulla valorizzazione dei Borghi: è polemica nella cittadina della Costa Viola

  • Categoria: Politica
Bando BorghiBando Borghi174esimo posto per Bagnara Calabra nella graduatoria del bando sulla valorizzazione dei Borghi emanato dalla Regione Calabria. Settanta i progetti finanziabili e riguardano comuni, per stare nell'ambito reggino, come Roghudi, Roccella Jonica, Gerace, Bova, Bova Marina, Gioiosa Ionica, Stilo, San Giorgio Morgeto, Palmi, Sant'Eufemia D'Aspromonte, Cinquefrondi, Molochio, ed altri.
Quattro le schede presentate dal Comune per un importo di 1.500.000,00euro: Completamento del restauro e riqualificazione di Villa De Leo; recupero del percorso da Piazza Ceramida strada comunale Granaro/recupero del percorso verso fontana Vermeni; recupero dei percorsi pedonali che da Porelli portano a Bagnara Calabra (Palombari, Croce, Marturano); attività di promozione del borgo, culturali e didattiche. Solo un ulteriore aggiunta di fondi per oltre 150milioni di euro potrà salvare i progetti presentati da palazzo San Nicola e quelli di tanti altri comuni entrati in graduatoria e dichiarati non finanziabili.
La polemiche naturalmente non mancano a cominciare da "Rinascita per Bagnara" che ironizza sul mancato finaziamento, fino ai tanti che commentano sui social evidenziando l'inadeguatezza di chi amministra il Comune. C'è qualcuno addirittura che chiede le dimissioni dell'assessore al turismo. Sta di fatto che il Comune è rimasto fuori dal bando sui Borghi con un punteggio davvero molto basso (30,60) e con una delle ultime posizioni nella graduatoria finale.
 
Car Trip