Sabato, 17 Agosto 2019
 
  
  
  
 
UNICUSANO 01
 
D. Alighieri
 
Banner Panificio Caruso - Giuseppe
 
Banner Cundari
 
WGT Solution
 

Villa, depurazione e balneabilità. Siclari: «certificate acque eccellenti in tutto il litorale sintomo che il depuratore funziona»

  • Categoria: Politica

BalneabilitàBalneabilitàQuello della depurazione è sempre stato un problema non indifferente per tutta la città ma dopo anni, finalmente, il Governo certifica direttamente nel portale acque la qualità eccellente delle acque di tutto il litorale villese compreso il tratto interessato dal depuratore a Pezzo.

«Abbiamo sempre creduto e lavorato affinché la nostra città avesse tutte le credenziali necessarie per dare sfogo alla tanta decantata vocazione turistica – ha dichiarato il sindaco Giovanni Siclari -   e quest’anno leggere gli esiti delle analisi sulle nostre acque sul portale governativo ci infonde speranza. Un litorale con acque eccellenti e balneabili, un depuratore perfettamente funzionante e un progetto turistico che sta prendendo forma. Sarà sicuramente un accenno di come Villa potrà essere con il restyling del lungomare, per il quale siamo arrivati alle battute finali, ma senza dubbio la nostra città si è preparata al meglio per la stagione estiva».

Le aree prese in considerazione e analizzate dal portale acque del Governo e certificate come eccellenti e balneabili sono il “300 m punto 031” a Pezzo, Acciarello, Alta Fiumara, Centro Cannitello, Lido Boccaccio, Lido dello stretto Porticello e Lido Kalura.

«Considerando le grandi problematiche legate alla depurazione affrontate negli anni passati – ha concluso il primo cittadino – mi sento soddisfatto di questo attestato che ci consente ancora di più e con maggiore convinzione di incoraggiare i nostri cittadini e gli imprenditori a credere e nel potenziale enorme della nostra città che a partire da quest’anno, grazie alla concessione del molo e delle darsene di Pezzo e Porticello, vivrà una prima stagione estiva degna. Come ho già avuto modo di chiarire, sono consapevole che questa è una grande scommessa ma io e tutta la squadra ci crediamo e siamo certi che, in collaborazione con tutte le attività commerciali e le associazioni, riusciremo a riscattare la nostra terra che non sarà più una città meramente di passaggio ma dove vale la pena fermarsi per gustare un aperitivo in riva al mare e fare il bagno in acque eccellenti. È un sogno che vogliamo realizzare e partendo dal nulla, da opere bloccate da anni e incompiute, stiamo facendo sforzi enormi per dare speranza e incentivare tutti a credere e investire sul nostro territorio. Adesso le basi ci sono e, ad un passo dalla riqualificazione del lungomare, ogni segnale positivo come la qualità delle nostre acque deve essere un incoraggiamento a non mollare ma andare avanti e lavorare per la città».