Domenica, 24 Marzo 2019
 
  
  
  
 
UNICUSANO 01
 
D. Alighieri
 
careri
Banner Cundari
 
Easy Travel

Presentato a Palazzo Alvaro lo sportello “Il Comune in Europa”

  • Categoria: Politica
Presentato a Palazzo Alvaro lo sportello - Il Comune in EuropaPresentato a Palazzo Alvaro lo sportello - Il Comune in EuropaSi tratta di uno strumento di supporto da oggi a disposizione de i 97 Comuni della Città Metropolitana di Reggio Calabria. Un servizio prezioso che ha come obiettivo quello di guidare, supportare, consigliare i Comuni nel complesso iter della partecipazione ai bandi europei, massimizzando e concretizzando la possibilità di sfruttare risorse importantissime per il nostro territorio.
Il servizio, già attivo, è messo a disposizione dall’Amministrazione della Città Metropolitana, guidata dal Sindaco Giuseppe Falcomatà, attraverso la Svi.Pro.Re. società partecipata, presieduta da Serafino Nucera, in collaborazione col settore istruzione e formazione professionale  dell’Ente, diretto da Francesco Macheda. Per la realizzazione del servizio la Svi.Pro.Re si avvarrà della collaborazione dell’’Università Mediterranea di Reggio Calabria e dello studio professionale Paolo Ferrise, esperto financial advisory, selezionato attraverso una manifestazione d’interesse.

Un vero e proprio ponte tra l'Europa e il territorio della Metrocity a vantaggio di Enti e Comuni, per poter cogliere e condividere opportunità di finanziamento per una crescita comune, attraverso informazione e consulenza. Si tratta di un servizio unico nel suo genere, finalizzato anche alla promozione dello sviluppo economico, sociale e culturale dei Comuni della Città Metropolitana. Lo Sportello Europa offre un servizio di assistenza tecnica affiancando le amministrazioni locali durante l’intero percorso progettuale, dall’ideazione fino alla presentazione della richiesta di finanziamento.

Una Amministrazione, quella di Falcomatà, sempre più vicina ai Comuni del territorio attraverso la sua Partecipata che metterà a disposizione degli stessi un team di consulenti esperti in materie comunitarie che assisteranno i comuni nel loro percorso dalla fase di monitoraggio a quella progettuale.