Venerdi', 3 Luglio 2020
 
    Instagram         
 
Dato
 
Sostieni il tuo giornale -
Banner Panificio Caruso - Giuseppe
 

Da "Bagnara Aperta" la proposta al Sindaco e ai Capigruppo di aderire all’Autorità Portuale di Gioia Tauro

  • Categoria: Politica

Bagnara ApertaBagnara ApertaBAGNARA CALABRA - "Bagnara Aperta" scrive al Sindaco e per conoscenza ai Capigruppo Consiliari del Comune di Bagnara Calabra per proporre l'adesione all’Autorità Portuale di Gioia Tauro

Il gruppo Bagnara Apertainvia al Sindaco ed ai Capigruppo consiliari cittadini proposta per richiesta di adesione all’Autorità Portuale di Gioia Tauro.

- Ritenendo che il porto di Bagnara Calabra potrebbe avere un ruolo fondamentale per la crescita economica del paese;
- viste le problematiche riscontrate negli ultimi anni per la gestione dello stesso, problematiche denunciate più volte anche dai proprietari di imbarcazioni;
- verificato che altri comuni negli anni passati hanno aderito all’Autorità Portuale di Gioia Tauro (Crotone, Corigliano Calabro, Villa San Giovanni e Palmi), con ottimi risultati strutturali;
- tenuto presente delle normative europee in materia di sicurezza nei porti della comunità.

Proponiamo di inviare una richiesta all’Autorità Portuale di Gioia Tauro per l’inclusione nella propria circoscrizione territoriale, Autorità che si dovrà far carico di inoltrare richiesta al Ministero dei Trasporti e delle Infrastrutture.

Riteniamo che in questo modo potrebbe essere garantito un programma di interventi per l’ampliamento e la messa a norma del sito portuale.

Il gruppo Bagnara Aperta pensa che oltre all’attività di controllo e di segnalazione delle varie problematiche, un gruppo politico debba anche e soprattutto avere un approccio propositivo, anche a volte alternativo alle scelte del governo cittadino; per questo motivo continueremo a proporre soluzioni alle problematiche del paese.

Il Gruppo Bagnara Aperta