Mercoledi', 29 Giugno 2022
 
    Instagram         
 
liceo
 
Sostieni il tuo giornale -
LOGO UNIEURO 

Al via "Musica in piazza e in villa", protagonista la scuola civica di musica

Musica in piazza -Musica in piazza -Ricco il programma per la celebrazione dei duecento anni di attività musicale di Bagnara Calabra. Da alcuni documenti storici, in particolare dell'atto del 9 febbraio 1822 redatto dal notaio Gaetano Casanova di Cannitello, si comprende come avveniva la formazione dei giovani bagnaresi, che erano tenuti a corrispondere la retta mensile al maestro di cappella Natale Manfroci di Palmi, ma anche quali strumenti si studiavano oltre al canto. 
Da gennaio 2007, per volontà del sindaco Santino Zappalà, la scuola divenne ente di formazione del Comune.  <<La scuola civica di musica di Bagnara - spiega il maestro Vincenzo Panuccio - è la seconda su tutto il territorio provinciale e in questi anni ha formato centinaia di ragazzi>>.  Si inizia con il concerto di giovedì 23 giugno nella villa comunale di Reggio Calabria per proseguire il 3 luglio nella villa comunale di Palmi alle ore 22.00. <<Ascolteremo - conclude Panuccio - pagine di musica tratte dall'opera, dal repertorio della canzone e dall'operetta, a musica da film, brani di autori contemporanei e del passato, un programma vario che sicuramente risulterà gradito>>.
 
Tina Ferrera 
 
Musica in piazzaMusica in piazza