Mercoledi', 5 Agosto 2020
 
    Instagram         
 
Dato
 
Sostieni il tuo giornale -
Banner Panificio Caruso - Giuseppe
 

“Fra Scilla e Cariddi”, uscito l’ultimo libro di Natale Zappalà

Fra Scilla e CariddiFra Scilla e CariddiSi intitola “Fra Scilla e Cariddi: Storie del trimillenario patrimonio di memorie dell’area dello Stretto” l’ultima fatica letteraria di Natale Zappalà, disponibile sia in edizione cartacea che in formato digitale su Amazon.

Clicca qui per ottenere un estratto gratuito del libro di Natale Zappalà.

La pubblicazione è costituita da una raccolta di storytellings che approfondiscono alcuni degli episodi più evocativi tratti dalla storia locale: dall’ambientazione occidentale dei luoghi dell’Odissea alla propaganda politica del tiranno Anassila, dallo sbarco di Paolo di Tarso alla certosina operosità dei monaci romei del Medioevo

fra scilla e cariddifra scilla e cariddiL’obiettivo è quello di dimostrare che il passato potrebbe costituire una fonte privilegiata di  ispirazione per i posteri, magari recuperando quell’idea di continuità geografica, culturale e linguistica che per secoli e secoli ha contraddistinto entrambe le sponde dello Stretto; proprio nell’abbandono di questa “vocazione mediterranea” sarebbero da ricercare le cause del suo declino.

Per l’autore, insegnante di discipline letterarie negli istituti di secondo grado, si tratta del quarto libro, dopo “La Reggio di Anassila. Storia, economia e società” (2010, Leonida edizioni, ristampato nel 2019 in versione aggiornata, riveduta e corretta sul circuito letterario Amazon), “Reggio Calabria e dintorni. Viaggio nella memoria storica dell’area dello Stretto” (2011, Laruffa e Caravilla editori) e “Rhegina. Storie di Hippys reggino” (2018, Città del Sole edizioni).

Clicca qui per acquistare o csaricare un estratto gratuito del libro di Natale Zappalà.

Red