Martedi', 31 Marzo 2020
 
  
  
  
 
unieuro - bagnara calabra
 
D. Alighieri
 
Banner Panificio Caruso - Giuseppe
 
Banner Cundari
 
WGT Solution
 

Francesco Ventura annuncia l'avvio della campagna divulgativa sulla costituenda Biblioteca Comunale di Scilla

Scaffali Biblioteca ScillaScaffali Biblioteca ScillaFrancesco Ventura, in veste di presidente dell’associazione “Famiglia Ventura”, annuncia l’avvio della campagna divulgativa sull’idea progettuale alla base della costituenda Biblioteca Comunale di Scilla, dono dell’Associazione alla Cittadinanza. Essa si svilupperà in quattro incontri pubblici che si svolgeranno ogni sabato pomeriggio a partire dal 29 febbraio e con termine il 21 marzo.
Per rimarcare la natura Comunale della Biblioteca e quindi a beneficio dell’intero territorio, si è deciso di privilegiare nella programmazione periferie e quartieri decentrati. Il 29 febbraio si inizierà alla Biblioteca Parrocchiale di Melia, il cui nucleo costitutivo di 3.200 volumi è stato donato dall’Associazione nel 2014, correlato da un evento etnomusicale dedicato ad Alan Lomax; si proseguirà il 7 marzo a Jeracari con un incontro nella piazzetta antistante il locale impianto sportivo, durante l’occasione l’Associazione donerà una “Casetta del Libro” da installarsi in loco; dunque il 14 marzo si continuerà alla Sale Parrocchiale di Solano Superiore, l’incontro sarà affiancato da una conferenza per il venticinquesimo anniversario della campagna di scavi interessanti la contrada Forche; infine si concluderà il tutto a Scilla il 21 marzo presso la Sala del Consiglio Comunale, con la consegna ufficiale della Biblioteca ed un tavolo tecnico sulle opportunità di crescita connesse alla messa in fruizione dell’istituzione culturale.
 
Per una maggiore chiarezza si specifica che gli 8.000 volumi del patrimonio librario sono stati donati dall’Associazione al Comune nella primavera 2017, mentre gli arredi sono stati donati dall’associazione pescarese “Clemente de Caesaris” presieduta da Andrea d’Emilio, su impulso di un protocollo d’intesa siglato tra le due organizzazioni il 30.1.2019. Si aggiunge come dal 1.2.2020 l’Associazione “Famiglia Ventura” abbia avviato una petizione ai sensi dell’art. 34 dello Statuto Comunale di Scilla per supportare la proposta di intitolare la costituenda Biblioteca Comunale ad Antonia Assunta Paladino, primo sindaco donna di Scilla e fondatrice dell’allora Biblioteca Popolare Scillese, in occasione del centenario dalla nascita.