Martedi', 16 Luglio 2019
 
  
  
  
 
UNICUSANO 01
 
D. Alighieri
 
Banner Panificio Caruso - Giuseppe
 
Banner Cundari
 
WGT Solution
 

Concluso al Nautico di Bagnara e Villa il Corso/Alternanza Scuola-Lavoro “Scuola vela d’altura”

Alt Scuola Lavoro - Nautico Bagnara-VillaAlt Scuola Lavoro - Nautico Bagnara-VillaSi è svolto nei mesi di Maggio e Giugno il Corso/Alternanza Scuola-Lavoro “scuola vela d’altura” che ha visto protagonisti i ragazzi del nautico di Bagnara Calabra – Villa S.Giovanni; progetto fortemente voluto dai Docenti di Navigazione Rocco Calafati e Francesco Feo e avallato dalla Dirigente Scolastica prof.ssa Graziella Ramondino.
Tutto è stato possibile grazie alla stipula di un protocollo d’intesa/patto formativo per l’alternanza scuola lavoro tra l’Istituto Tecnico Nautico di Bagnara C.-Villa S. Giovanni ed il circolo velico Magna Grecia Wind CLUB A.S.D. di Reggio Calabria per l’esecuzione di un progetto formativo rivolto all’insegnamento della vela su imbarcazione d’altura che è valso ai ragazzi del nautico oltre all’attestato di partecipazione, il riconoscimento di ore per l’alternanza scuola lavoro. Hanno preso parte al progetto i ragazzi del nautico di Villa S. Giovanni e di Bagnara C. divisi in quattro gruppi: Barbiere Paolo, Buda Giovanni, Caruso Rocco, Migliorino Bruno, Modafferi Samuele, Nato Paolo, Provenzano Daniele, Samoylenco Nicola, Fedele Giuseppe G., Alparone Giacomo M., Ambrogio Davide A., Clemeno Samuele, Esposito Francesca, Jaballah Federico O., Ventura Grazia, Prestera’ Giuseppe, Scarfone Marco, Calabrese Matteo, Calabrò Natale, Falzia Antonio, Tuscano Chiara, Sgarlato Antonino G., Carella Miriam, Caruso Domenico D., Caccamo Gerardo, Busceti Giuseppe, Careri Martina, Melluso Francesca, Ruggero Simona, Surace Daniel, Assumo Emanuele, Cali’ Marco, Tripodi Denise, guidati da istruttori FIV qualificati: Domenico Pugliatti e Paolo Saraceno attraverso lezioni direttamente a bordo dell’imbarcazione sia in porto sia in uscite in cui i ragazzi hanno potuto mettere in atto le conoscenze didattiche/teoriche ed unirle alla pratica della vela, un mondo che li ha affascinati ed entusiasmati.
 
Insieme a loro a coadiuvarli c’erano i due tutor del progetto: i Professori Rocco Calafati e Francesco Feo. I ragazzi hanno avuto modo di apprendere i fondamentali della navigazione a vela direttamente a bordo di un’imbarcazione d’altura, favorendo così un apprendimento sul campo, riuscendo così a carpire meglio i concetti di: conduzione di un’imbarcazione, intesa non solo come abilità al timone ma come leadership nel gestire un equipaggio, attraverso l’alternanza nei ruoli a bordo (prodiere, drizzista, randista ecc.), attraverso la conoscenza delle varie andature e manovre (bolina, traverso, lasco ecc.), attraverso un’acquisizione della nomenclatura nautica, le tecniche di ormeggio e disormeggio, le manovre di emergenza e di navigazione sicura. Nel pomeriggio del 18/06/2019 presso la sede della VI zona FIV gli allievi si sono ritrovati con i loro docenti di riferimento, Giovanna Barresi, Francesco Feo, Rocco Calafati per rivedere assieme un video conclusivo che riassume l’esperienza del progetto. Presenti in rappresentanza del Circolo Velico Magna Grecia Wind Club, il Presidente Paolo Saraceno ed il Segretario Bruno Rossi unitamente all’istruttore FIV Domenico Pugliatti ed al Consigliere Federale Avv. Fabio Colella il quale ha sottolineato l’importanza dell’attività velica e nautica in generale, come inoltre prospettiva lavorativa per il futuro di coloro i quali vorranno intraprendere tutte quelle attività legate al mare. Il prossimo appuntamento si svolgerà a settembre con la consegna degli attestati ai partecipanti.