Lunedi', 8 Agosto 2022
 
    Instagram         
 
liceo
 
bagnara sas -
LOGO UNIEURO 

Primo consiglio comunale a Bagnara Calabra all'insegna del volemose bene

  • Categoria: Politica

Consiglio Comunale - Bagnara CalabraConsiglio Comunale - Bagnara CalabraIeri, a Bagnara Calabra, si è svolto il primo Consiglio Comunale successivo alle elezioni del 12 giugno scorso. Come da norma il civico consesso si è aperto con la convalida degli eletti e con il giuramento del neo sindaco Adone Pistolesi. Pronunciata la formula di rito, sono state illustrate le linee programmatiche di mandato, tra le quali spiccano: il potenziamento del portale web del comune per garantire più servizi a distanza ai cittadini, e un' attenzione particolare all' effettiva situazione delle casse comunali. Altri punti toccati riguardano non solo l' area amministrativa, ma anche quella sociale con un interesse specifico agli anziani, ai giovani, ai disabili e soprattutto alle famiglie che si trovano in diverse situazioni di disagio.

<<Un programma che vuole diventare guida concreta, stella polare dell' agire della nostra amministrazione comunale, e impegno con la cittadinanza che ci ha dato fiducia e che noi non tradiremo>>. Queste le parole del neo-sindaco. Come da ordine del giorno le comunicazioni del sindaco sono state poste al voto del consesso comunale e approvate all'unanimità.

Dopo di ciò, si è proceduto all' elezione del Presidente e del Vicepresidente del consiglio comunale. La maggioranza, compatta, ha votato il consigliere Paolo Gramuglia, con l' astensione della minoranza. Il neo-eletto Presidente ha affermato: <<le mie energie saranno rivolte ad assolvere questo ruolo mettendo in pratica quei valori che da sempre mi hanno caratterizzato>>. Per il ruolo di  Vicepresidente, è stata eletta la Dott.ssa Maria Domenica Randazzo, componente della compagine di minoranza.

Dopo questa prima fase sono stati costituiti i gruppi consiliari, con tutti i componenti di maggioranza che hanno aderito al gruppo "Insieme per un futuro" con capogruppo il consigliere Domenica Garoffolo, mentre gli eletti della lista "La Bagnara che vogliamo" hanno scelto come capogruppo il consigliere Mario Romeo. Questi ha rammentato al consiglio comunale i meriti dell' amministrazione precedente, soprattutto per aver raggiunto il pareggio di bilancio, e ha sottolineato inoltre che, come primo atto, il Sindaco  ha riconfermato i funzionari comunali a fronte di una volontà politica di "cambiamento" espressa più volte in campagna elettorale. <<In uno dei prossimi consigli noi intendiamo discutere di cose molto importanti, come le opere pubbliche, chiederemo che si parli alla cittadina dell' idrico 2017 e sottoporremo il problema delle ex case popolari>> aggiunge il consigliere Romeo, garantendo ampia collaborazione di tutta la minoranza.

Il Consiglio Comunale ha poi proceduto alla costituzione della Commissione Elettorale Comunale così composta: i consiglieri Laurendi, Iannì e Raneri ( supplenti: Garoffolo, Cosentino) per la maggioranza, il consigliere Spoleti ( Supplente: Randazzo ) per la minoranza. La Commissione per la formazione degli elenchi dei Giudici Popolari sarà presieduta dal consigliere Fedele per la maggioranza e dal consigliere Spoleti per la minoranza.

Parimenti le commissioni permanenti saranno così composte:
Prima Commissione: Fedele, Raneri, Garoffolo ( supplenti : Cosentino, Iannì, Laurendi ) per la maggioranza; Romeo, Spoleti ( supplenti: Parisi, Randazzo M. Domenica ) per la minoranza.
Seconda Commissione: Iannì, Cosentino, Garoffolo ( Supplenti : Fedele, Laurendi, Raneri) per la maggioranza; Parisi, M. Domenica Randazzo ( supplenti : Romeo, Bagnato ) per la minoranza.
Terza Commissione: Laurendi, Raneri, Iannì ( supplenti : Cosentino, Fedele, Garoffolo) per la maggioranza; Spoleti, Bagnato (supplenti : Parisi, M. Domenica Randazzo) per la minoranza.

In ultima battuta è avvenuta la Validazione PEF 2022-2025.

Nina Velardo