Sabato, 8 Agosto 2020
 
    Instagram         
 
Dato
 
Sostieni il tuo giornale -
Banner Panificio Caruso - Giuseppe
 

BAGNARA CALABRA Poste Italiane risponde a Santina Parrello: la chiusura dell'ufficio di Porelli non è definitiva

Poste PorelliPoste PorelliPoste Italiane risponde al Consigliere comunale Santina Parrello che nelle scorse settimane aveva chiesto la riapertura dell'Ufficio Postale di Porelli.
<<Per quanto riguarda il bacino servito dall'Ufficio di Porelli di Bagnara - scrive il direttore di filiale Francesco de Marco - dal monitoraggio effettuato non sono emerse criticità. Preme sottolineare che la soluzione adottata non riveste carattere definitivo e che l'azienda, a seguito della Sua richiesta, proseguirà con un costante monitoraggio al fine di valutare la data definitiva di riapertura dell'Ufficio Postale de quo. Infine, riteniamo sempre utile ricordare che Poste Italiane mette a disposizione dei clienti anche numerosi strumenti alternativi all'ufficio postale, quali i canali on line, gli ATM Postamat e la Carta Libretto utilizzabile presso gi Atm anche per il ritiro delle pensioni>>. 
 
Questa la sintesi di una lunga e articolata missiva che per il momento non lascia intravedere spiragli, ed anzi rimanda ad un ulteriore "monitoraggio" la decisione sulla riapertura dell'Ufficio. Nei prossimi giorni saranno i cittadini a farsi sentire, e dopo la raccolta firme effettuata nei giorni scorsi è previsto un sit in in Via XXIV Maggio per chiedere ancora una volta maggiore attenzione dalle istituzioni locali e la riapertura dell'Ufficio Postale.