Venerdi', 10 Luglio 2020
 
    Instagram         
 
Dato
 
Sostieni il tuo giornale -
Banner Panificio Caruso - Giuseppe
 

BAGNARA CALABRA Ennesima ripartenza per la raccolta differenziata, ma a Porelli, Pellegrina, Ceramida e Solano aspettano ancora il ritiro dei rifiuti

Spazz PellSpazz PellE’ stata annunciata con tanto di nota stampa, schema settimanale, ed invito alla collaborazione rivolto a tutti i cittadini l’ennesima ripartenza della raccolta differenziata dei rifiuti. Oggi ritiro della carta e del cartone per le utenze domestiche, e nello stesso tempo doveva continuare l’azzeramento nelle zone dove ormai da quasi un mese non viene ritirata la spazzatura. Porelli, Pellegrina, Ceramida, e Solano aspettano ancora di vedere liberate le strade, i marciapiedi e l’ingresso delle abitazioni dai sacchi di immondizia.

Le segnalazioni ci giungono da gran parte del territorio, mentre lungo le arterie che conducono a Pellegrina e Ceramida, e nella strada per Sant’Eufemia d’Aspromonte numerose sono le discariche a cielo aperto con i rifiuti depositati in più punti. Anche i cassoni, utilizzati per la raccolta straordinaria dei rifiuti, sono ancora collocati all’interno del territorio comunale, in attesa probabilmente di essere trasportati presso l’area individuata dal Comune. I cittadini chiedono che venga rimossa la spazzatura e completato l’azzeramento, prima ancora di parlare di differenziata.

Allo stesso tempo è necessario che la cittadinanza si renda conto dell’importanza di tutelare il territorio, evitando di abbandonare rifiuti ovunque, e nei siti da poco bonificati. Il Comune si attrezzi, riattivi la video sorveglianza e quanto necessario per reprimere i comportamenti di una minoranza che danneggiano l’intera popolazione, e soprattutto rispetti il calendario della raccolta facendo diventare il cittadino parte attiva di un processo virtuoso che, se funzionante, porterà benefici a tutti.

Car Trip