Domenica, 7 Giugno 2020
 
    Instagram         
 
Dato
 
Sostieni il tuo giornale -
Banner Panificio Caruso - Giuseppe
 

All’ente bilaterale attiva una task force per dare consulenza e assistenza alle imprese del commercio sull’utilizzo degli ammortizzatori sociali

1 1 confcom1 1 confcomREGGIO CALABRIA - L’Ente Bilaterale Confcommercio assieme a Filcams Cgil, Fisascat Cisl, Uiltucs Uil, ha messo in campo tutte le competenze e le professionalità proprie e delle parti socie per supportare le Aziende del Terziario nell’accesso agli strumenti di integrazione salariale previsti dal decreto Cura Italia. Funziona a pieno regime la Task Force Lavoro istituita in seno all’Ente Bilaterale del Terziario per aiutare le aziende del territorio rispetto alle procedure di accesso alla Cassa Integrazione in deroga ed al Fondo di Integrazione salariale giuste previsioni del Decreto Cura Italia del 17 marzo us.

Norma alla quale sono seguite circolari e messaggi Inps, l’Accordo Quadro Regione Calabria del 24 marzo, il Decreto regionale attuativo CIGD 3608 del 30 marzo, FAQ, in un groviglio di norme e procedure che ha letteralmente messo in crisi anche chi– Associazioni di Categoria, Sindacati, Professionisti – ha il dovere supportare ed assistere le Aziende nella gestione della crisi stessa.

Nel settore Commercio, sulla spinta delle parti costituenti l’Ente Bilaterale e di fronte all’emergenza di proporzioni enormi che stiamo vivendo, è stata adottata l’unica soluzione utile ad eliminare la confusione ingenerata dalle norme, a dare risposte e velocizzare gli adempimenti di legge: fare squadra, fare rete, condividere saperi, conoscenze, professionalità. È stato assunto un atteggiamento di responsabilità sociale verso le aziende e verso l’intera comunità con l’unico obiettivo condiviso di aiutare imprese e lavoratori. Atteggiamento che si è concretizzato nella creazione di una Task Force che ha lavorato alla predisposizione della specifica modulistica utile a svolgere la fase della consultazione sindacale obbligatoria per l’accesso al FIS ed alla Cassa Integrazione ma, soprattutto, alla costruzione di una ampia e concreta collaborazione tra Confcommercio ed Organizzazioni sindacali con le Categorie professionali – Consulenti del Lavoro in primis – con le quali si è dato vita ad una unica comunità di lavoro all’interno della quale le informazioni, le procedure, la soluzione alle criticità sono circolate in tempo reale.

“Con la Task Force Lavoro – così come con lo sportello Anticrisi dell’Assicomfidi Confcommercio - abbiamo come obiettivo non lasciare solo nessuno, dichiara Gaetano Matà, Presidente della Confcommercio e dell’Ente Bilaterale provinciale. Essere presenti, concreti, aiutare le Aziende ed i Lavoratori del Commercio. Come fortemente voluto dal nostro direttore dell’Ente Fabio Giubilo, proviamo a dare un sostegno a 360°, una consulenza realmente “open”, rivolta a tutti, senza inutili egoismi”. Una linea, quella del supporto erga omnes, condivisa in maniera convinta da Samantha Caridi (Filcams), Rita Raffa (Fisascat) e Sabrina De Stefano (Uiltucs) che supportate dalle rispettive segreterie si stanno spendendo in un lavoro enorme per l’esame e la condivisione degli accordi sindacali (FIS e Casse in deroga) in tempi da record. Il tutto per sostenere i dipendenti evitando che rimangano senza stipendio.

“Dobbiamo essere sinceri – conclude Matà – purtroppo penso sarà pressoché impossibile per i lavoratori ricevere, nei tempi annunciati dal Governo, gli importi maturati per la cassa integrazione. Noi Parti sociali del Terziario ed i Professionisti reggini siamo sereni per avere fatto tutto quanto nelle nostre possibilità ed anche oltre per rispettare la scadenza.Ma considerando che la Regione Calabria aprirà il canale telematico per la presentazione delle domande di cassa integrazione lunedì 6 aprile, considerandoaltresì i numeri di richieste (che saranno elevatissimi), i tempi di emissione dei mandati e successivamente dei bonifici, il termine del 15 aprile mi sembra francamente poco realistico”. Segreteria Ente Bilaterale: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. ; Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.