Sabato, 4 Aprile 2020
 
  
  
  
 
unieuro - bagnara calabra
 
D. Alighieri
 
Banner Panificio Caruso - Giuseppe
 
Banner Cundari
 
WGT Solution
 

Assenza commissari ASP Reggio Calabria, le dichiarazioni di Alex Tripodi e Pinone Morabito

1 1 asp rc1 1 asp rcDa diverse fonti emerge l’assenza -da alcune settimane direttamente riconducibili all’emergenza “Covid19”- dalla sede ufficiale, dei commissari dell’Azienda Ospedaliera Provinciale di Reggio Calabria, una vicenda che sa di assurdo e che se venisse confermata dagli organismi preposti rappresenterebbe un atto di irresponsabilità grave ed inaudito, ad affermarlo in una nota congiunta sono l’ex presidente della provincia Pinone Morabito ed il Segretario provinciale di Articolo Uno Alex Tripodi.

La cosa però, - affermano Tripodi e Morabito- che più ci preoccuperebbe non è solo l’assenza fisica dalla sede ASP della triade commissariale, ma in particolare la mancanza totale di una direzione organizzativa e strategica delle strutture ospedaliere, del personale sanitario, dei mezzi e delle risorse, al fine di poter fronteggiare la pandemia in atto.

Per questo riteniamo prioritario ed urgente, che il Ministro dell’Interno proceda ad un attenta verifica e predisponga le giuste misure e correzioni affinché ognuno svolga le proprie mansioni così come da mandato, ed al tempo stesso la triade commissariale ASP si adoperi in sinergia con il Ministero della Salute programmando in maniera efficace ed immediata le giuste risoluzioni per fronteggiare l’emergenza in atto.

Infine, rinnoviamo il nostro appoggio e la nostra soddisfazione peril lavoro importante che il Ministero della Salute guidato da Roberto Speranza sta portando avanti , ringraziandoi tanti medici, operatori sanitari ed il personale tutto; convinti che con il contributo e con il comportamento di ogni singolo cittadino si possa uscire prima possibile da questa crisi, così concludono la nota congiunta il coordinatore nazionale del movimento giovanile della sinistra Alex Tripodi e lo storico dirigente della sinistra Reggina Pinone Morabito.