Giovedi', 9 Luglio 2020
 
    Instagram         
 
Dato
 
Sostieni il tuo giornale -
Banner Panificio Caruso - Giuseppe
 

BAGNARA CALABRA Contrattazione decentrata, la Cisl sollecita il Comune: "senza nessun riscontro si avvierà lo stato di agitazione dei dipendenti"

Comune di Bagnara CalabraComune di Bagnara CalabraIl segretario generale della Cisl, Vincenzo Sera, in una nota indirizzata ai vertici di Palazzo San Nicola sollecita la convocazione per l'avvio della contrattazione decentrata. Facendo riferimento alla nota del 31 luglio, Sera spiega di aver sollecitato l'avvio della contrattazione ad ottobre 2018, quando la Cisl aveva trasmnesso con posta certificata la nuova piattaforma contrattuale, ai sensi dell'art. 8 comma 3 del CCNL 2016/2018.
"La procedura - si legge nel sollecito - doveva essere avviata entro trenta giorni dal ricevimento della piattaforma. Si era chiesto, fermo restando gli obblighi in materia di trasparenza previsti dalle vigenti disposizioni di legge, l'informativa della determina di costituzione del fondo e della delegazione di parte datoriale. Avendo rivìcevuto il mandato dell'assemblea dei lavoratori e dalla Rsu, si comunica che entro sette giorni, non avendo ricevuto nessun riscontro, si dichiarerà lo stato di agitazione attivando tutte le procedure prescritte dalla vigente normativa in materia di esercizio del diritto di sciopero.
 
Tina Ferrera