Martedi', 12 Novembre 2019
 
  
  
  
 
FESTA DEL TORRONE 2019
 
D. Alighieri
 
Banner Panificio Caruso - Giuseppe
 
Banner Cundari
 
WGT Solution
 

AgrariaUniRC|Cuba: Il premio “Medical Flora” conferito alla Prof.ssa Mariateresa Russo

Agraria - RCAgraria - RCIl premio “Medical Flora”, conferito dall’organismo scientifico del Consiglio Nazionale dei Beni Culturali della Repubblica Cubana “Museo de Sitio de las Plantas Medicinales”, è annualmente assegnato alle personalità scientifiche e istituzioni, nazionali e straniere che operano nel campo delle piante medicinali.

I vincitori sono individuati il 3 giugno di ogni anno durante la celebrazione dell’anniversario della fondazione del Museo e i premi vengono assegnati in occasione di specifici eventi.
Quest’anno i premi sono stati conferiti, in coincidenza con l’anniversario dei 500 anni della fondazione de L’Habana, in occasione della celebrazione del Congresso Silae 2019 dal titolo "SCIENZA E NATURA PER LA VITA”, un contesto ritenuto di rilevante importanza per Cuba.
Al congresso hanno partecipato circa 600 tra scienziati e delegati che hanno presentato lavori scientifici su temi strategici che hanno spaziato dall’antropologia ed etnofarmacia all’impatto delle specie medicinali nella medicina naturale e tradizionale, alla chimica degli alimenti e alla salute dell’uomo e del pianeta.
Nel corso del congresso è stata presentata la più grande infrastruttura di ricerca denominata “Silae” al momento esistente a livello mondiale, formata da una comunità di quasi 4.000 ricercatori, che nel 2021 celebrerà i suoi trent’anni dalla fondazione.
Alla cerimonia di conferimento del premio, tenutasi nel corso dell’evento di chiusura del congresso, ha partecipato il Vicepresidente del Consiglio dei Ministri della Repubblica di Cuba.
Il premio è stato conferito ad enti ed organismi di ricerca nazionali ed internazionali e, tra le personalità scientifiche al:
- Prof. Wagner Villegas Università Estadual Paulista, SP – Brasile per gli studi di Fitochimica svolti su piante medicinali di interesse etnofarmaceutico.
- Prof. Osmany Cuesta Rubio - Università Tecnica di Machala, Ecuador per gli studi relativi ai fitocomplessi medicinali ad azione antitumorale.
- Prof.ssa Mariateresa Russo del Dipartimento di Agraria dell'Università Mediterranea di Reggio Calabria - Italia, per gli studi sull’autenticazione mediante fingerprintings delle specie medicinali e gli studi pioneristici con tecniche sensoristiche finalizzate allo studio delle specie vegetali di interesse medicinale e alimentare.