Martedi', 17 Settembre 2019
 
  
  
  
 
UNICUSANO 01
 
D. Alighieri
 
Banner Panificio Caruso - Giuseppe
 
Banner Cundari
 
WGT Solution
 

Il porto di Cetraro si riconferma bandiera blu per gli approdi turistici

Prove in mareProve in mareIl 24 maggio, durante l’apertura di “Prove in Mare 2019”, la cerimonia di conferimento.

Si terrà il 24 maggio la cerimonia di innalzamento della bandiera blu al Porto di Cetraro. Un riconoscimento che il porto turistico conquista per il secondo anno consecutivo e che verrà consegnato durante la prima giornata di “Prove in mare 2019”. La darsena turistica riceverà la Bandiera Blu per gli approdi turistici, alle 17 e 30 proprio all’interno del porto, luogo che ospiterà la tre giorni (dal 24 al 26 maggio) di “Prove in Mare”. La cerimonia rientra infatti nella manifestazione indetta dall’associazione “Terzo Quadrante”, con l’obbiettivo di promuovere la cultura del mare. Un appuntamento che giunge oramai alla terza edizione e che vuole puntare alla valorizzazione e alla salvaguardia degli 800 chilometri di costa calabrese. Per questo motivo, “Prove in Mare 2019” promuove anche l’iniziativa “A pesca di rifiuti”: 200 alunni di scuole primarie e secondarie verranno omaggiati di gadget, sacchetti e guanti per prendere parte poi all’attività “Spiagge pulite”; un modo per sensibilizzare le nuove generazioni al rispetto della natura, reso possibile grazie al sostegno alla manifestazione di Ns Nauticaravans. Mai come oggi infatti, è importante l’attenzione alla difesa dell’ambiente, e l’associazione “Terzo Quadrante” vuole essere veicolo di quelle buone pratiche che ogni cittadino, non solo i più piccoli, dovrebbe adottare.

La tre giorni, che si svolgerà nella splendida cornice del porto di Cetraro, oramai bandiera blu per gli approdi turistici, comprenderà una serie di iniziative dedicate alla promozione della cultura del mare. Tra queste una gara di pesca, lezioni teoriche sulla salvaguardia della costa e tanti ospiti. Inoltre durante le tre giornate, saranno a disposizione per le prove in mare gratuite 15 imbarcazioni per tutti gli appassionati di nautica da diporto, proprio per sperimentare il contatto con la natura e con le nostre meraviglie naturali.

Il programma completo è consultabile sul sito www.terzoquadrante.eu/prove-in-mare-2019/

Maria Assunta Castellano

Tel.: 340 2356092

E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

L’Associazione culturale Terzo Quadrante ha come scopo principale quello di promuovere la Cultura e il Rispetto del Mare, in un regione, come la Calabria, che vanta oltre 800 km di coste. Più in dettaglio si pone l’obiettivo di promuovere:la cultura del mare in tutte le sue forme, rivolgendosi in particolar modo ai cittadini della Calabria e delle regioni limitrofe;una corretta cultura del mare in tutte le sue forme;la conoscenza del mare e dell’ambiente costiero in tutti i suoi aspetti culturali, storici, ecologistici, ambientalistici, nautici, turistici, sportivi, venatori;una corretta educazione verso l’ambiente marino;una corretta fruizione del mare attraverso le attività nautiche, sportive, venatorie;la cultura del mare attraverso l’ideazione, l’organizzazione, la compartecipazione e/o la promozione di manifestazioni ed eventi aderenti alle proprie finalità, anche a sbocco professionale;attività quali convegni, mostre, dibattiti e iniziative di formazione o informazione pubblica sui temi d’interesse, nonché pubblicizza le iniziative eventualmente presenti sul territorio;ogni sinergia in stretta collaborazione con tutte le realtà istituzionali e culturali, apportando ulteriore visibilità alle altre iniziative che promuovano le stesse finalità e a favore del territorio;il dialogo con tutte le altre associazioni culturali, Enti pubblici e privati e istituzioni, sia per iniziative congiunte sia per  integrare di contenuti le proprie e le altrui iniziative.