Sabato, 20 Aprile 2019
 
  
  
  
 
UNICUSANO 01
 
D. Alighieri
 
Calabriaè
 
Banner Cundari
 
Easy Travel

PALMI Chiusa la gestione della Varia 2016

Varia 2016Varia 2016La festa della Varia del 2016 chiude un ciclo di 4 anni, nel quale sono state realizzate tre edizioni della Varia. La Varia del 2013, propedeutica e fondamentale per il riconoscimento Unesco; la Festa del 2014, per onorare e festeggiare l’avvenuto riconoscimento; la Varia del 2016, dopo la presentazione e la partecipazione insieme ai giganti, a Milano ad EXPO 2015, in occasione della Settimana del Protagonismo Calabrese, ospiti nello stand del Corriere della Sera. La proiezione ripetuta della Varia e l’esibizione dei giganti lungo il Decumano, sono stati ritenuti dagli organizzatori l’evento più apprezzato e partecipato della settimana. Partecipazione ad EXPO a costo Zero per il Comune.

Con la Varia del 2016, realizzata nonostante le assenze dell’ultim’ora per motivi di salute, di elementi fondamentali per la realizzazione stessa della festa ed alla costruzione della “macchina” (tesoriere e costruttore), è stato seguito un codice etico durante il percorso di avvicinamento al giorno della “Scasata”, ed in particolare:

- La Varia non può essere utilizzata per fini commerciali, se non per la realizzazione della festa;

- Nessuno può accampare diritti di primogenitura, né tantomeno definirsi proprietario o esclusivista! La Varia è festa di Popolo ed appartiene alla Città.

- Recuperare i valori della Fede e della Solidarietà che sono alla base della festa della Varia. Nell’anno del Giubileo della Misericordia, la Varia non poteva non richiamarsi a quei valori tanto cari al Santo Padre. E’ stato infatti onorato l’impegno di devolvere il ricavato della lotteria della Varia, in beneficienza, donando la somma di € 6.000,00 equivalente al rimborso da parte della ditta Vadalà, alla Parrocchia S. Nicola, perché in un momento così difficile la utilizzasse per le famiglie più povere e deboli della nostra Città.

- Realizzare la Festa con una partecipazione a 360°, senza colore politico, invitando tutti i cittadini palmesi ad una partecipazione attiva all’organizzazione della Festa, aprendo il Comitato a chiunque avesse voluto farne parte.

- Delegare il Popolo, spogliandosi di una prerogativa del comitato e della politica, a selezionare e scegliere i protagonisti assoluti della festa con una democrazia partecipata reale e non di facciata. Il Popolo, con 10.000 votanti ha selezionato e scelto Animella e Padreterno!

Il rendiconto del Comitato Civico per la Festa della Varia è stato predisposto e posticipato al 31 Dicembre 2018, per consentire gli incassi dei contributi, del finanziamento della Provincia di Reggio Calabria all’esito della rendicontazione presentata, il pagamento di tutte le forniture e dei servizi resi dai fornitori, ultimati proprio sul finire del 2018.

Il risultato della gestione della Varia 2016 si conclude senza alcun impegno economico per il Comune, con un avanzo di € 5.150,00 che per espressa volontà del comitato, è stato convogliato, dopo la chiusura del c.c. della BCC di Cittanova, con un bonifico alla ragioneria comunale.

Il comitato Varia, oltre al suddetto avanzo di bilancio, lascia in dote un gioiello di Damiani, (collana in oro e brillanti), che farà parte del dono alla futura animella, il legno di quercia necessario per la costruzione del nuovo “ccippu”, offerto da uno degli sponsor principali della Varia 2016, n. 200 copie del libro “La Varia di Palmi entra nella Storia” . Il comitato varia 2016 ritiene di avere assolto tutti gli impegni, anche morali, avendo realizzato le medaglie per i padreterni della Varia 2014 e 2016 ed onorato anche pendenze economiche importanti di anni precedenti.

Il Comitato ringrazia il Sindaco dr. Giovanni Barone e la sua amministrazione comunale, per la stima e la fiducia accordata. Tutti coloro che hanno partecipato in maniera gratuita e silenziosa, uomini e donne e che hanno onorato la festa, la città e la sua storia, sottraendo tempo alle proprie famiglie, mettendosi al servizio della comunità per realizzare la Festa più bella del mondo. Con lo stesso spirito positivivo il Comitato 2016 augura ai nuovi componenti del comitato 2019 un proficuo lavoro.

Dr. Giuseppe Randazzo - Pres. Comitato Varia 2016